Salta al contenuto principale

Regionali, Misiti: «Anche Di Pietro voleva ricandidare Loiero»

Basilicata

In una intervista rilasciata alla stampa Aurelio Misiti rivela che in principio anche Antonio Di Pietro «aveva affermato con chiarezza che il candidato non poteva che essere Agazio Loiero»

Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

«Anche il presidente Di Pietro, coerentemente con i cinque anni di appoggio all’attuale esecutivo regionale, nel quale Italia dei valori ha preso parte nella fase iniziale con la partecipazione di Beniamino Donnici, aveva affermato con chiarezza che il candidato per la prossima legislatura non poteva che essere Loiero». Così Aurelio Misiti, intervistato nell’ultimo numero in edicola del settimanale Mezzoeuro, torna a parlare della posizione di Idv a proposito delle candidature per la presidenza della Regione. Riguardo poi alla rottura con il partito di Di Pietro Misiti dice chiaramente che non ha influito per niente la sua scelta di stare a fianco dell’attuale governatore ma il suo allontanamento è venuto fuori «da un sotterfugio da parte dei due deputati europei, De Magistris e Arlacchi».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?