Salta al contenuto principale

Serie D: Rigoli, domani contro il Rosarno
indeciso sullo schieramento in campo

Basilicata

Indeciso il tecnico biancoverde se schierare il 4-3-3 oppure scendere in campo con il 4-4-2

Tempo di lettura: 
0 minuti 40 secondi

Il dubbio a 24 ore dallo scontro diretto fra i biancoverdi e la squadra reggina. Un solo punto divide le due squadre, a caccia della capolista Milazzo insieme alla Rossanese. Uno scontro diretto, in piena regola. Che la Vigor dovrebbe affrontare senza Tidei, Danfà (influenzato) e Zangaro.
Rigoli potrebbe schierare una Vigor diversa dal solito ma tutto ciò deve passare necessariamente dalle caratteristiche dell’avversario. Un Rosarno, in ogni caso, difficile da battere dal momento che è la squadra meno battuta del girone.
In attesa che il mercato riapra i battenti l’1 dicembre, una pista porta a Cosimo Sarli, spalla di Vincenzo Cosa che avrebbe trovato poco spazio in seconda divisione con l’Aversa Normanna con la quale proprio ieri avrebbe rescisso il contratto. Un attaccante come Sarli però fa gola a tutta la serie D.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?