Salta al contenuto principale

Trovato lo scheletro di una persona da identificare in un casolare a San Florio

Basilicata

I carabinieri hanno trovato lo scheletro di una persona di cui si ignorano le generalità in un casolare a San Floro nella provincia di Catanzaro. Il casolare è abbandonato e si trova in una zona isola

Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Uno scheletro umano, probabilmente dato alle fiamme, è stato rinvenuto questa mattina intorno alle 7, dai carabinieri del Reparto operativo provinciale di Catanzaro e della Compagnia di Girifalco. La scoperta è avvenuta in una campagna di San Floro, in provincia di Catanzaro, non lontano da una struttura alberghiera in costruzione e posta sotto sequestro per irregolarità edilizie. I resti del cadavere sono stati segnalati da un uomo che nel pomeriggio di ieri si era recato nella zona per alcuni lavori in campagna. Le cattive condizioni meteo e l’arrivo del buio hanno fatto slittare l’individuazione precisa del luogo a stamattina. Su disposizione del magistrato di turno della Procura di Catanzaro, i resti umani sono stati trasportati al dipartimento di medicina legale dell’Università di Catanzaro, dove domani dovrebbero iniziare le verifiche per l'identificazione.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?