Salta al contenuto principale

Calcio 2° Divisione. La Vibonese punta sulla continuità di risultati

Basilicata

L'amministratore delegato della Vibonese, Massimo Colistra, ha lanciato il proprio monito alla squadra: «Dobbiamo dare continnuità al pareggio con il Cassino e alla vittoria contro il Gela»

Tempo di lettura: 
0 minuti 47 secondi

Il monito lanciato dall'amministratore delegato rossoblu al termine della vittoria contro il Gela è stato chiaro: «Dobbiamo ripartire con le stesse motivazioni, se non maggiori, che hanno animato la settimana che ha preceduto la gara interna contro il Gela», ha riferito Massimo Colistra, ai cronisti.
Il dirigente rossoblu ha tracciato la rotta, chiedendo ai suoi determinazione, concentrazione e cattiveria agonistica alla vigilia di una gara fondamentale per le sorti della Vibonese: la sfida esterna in casa dell’Aversa Normanna. Domenica la Vibonese farà visita ad una diretta concorrente per la salvezza e in Campania Di Mauro e soci dovranno adempiere all'imperativo lanciato dalla stesso Colistra: «Dare continuità al pareggio esterno conquistato al cospetto del Cassino e alla vittoria, di misura, sul Gela».
Per allontanare lo spettro dell'ultimo posto in classifica e continuare a sperare nella salvezza diretta la Vibonese dovrà fare risultato. Il successo di domenica è stato salutare non solo per la classifica ma anche per l'umore della squadra.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?