Salta al contenuto principale

Calcio: per la Vigor Lamezia ammenda di 1500 euro

Basilicata

Con l' Hinterreggio si gioca a Capo Vaticano. La società lametina sanzionata con 1500 euro di multa. Quattro giornate di squalifica per Maraglino. Decisa la destinazione per il match contro l' Hinterr

Tempo di lettura: 
1 minuto 39 secondi

Maraglino fuori per quattro gare. Questa la motivazione della squalifica al portiere della Vigor: «Dopo avere percorso, correndo, circa 40 mt del terreno di gioco, appena raggiunto il direttore di gara gli tirava da tergo per due volte la maglia in modo energico protestando verbalmente per la conduzione della gara». Oltre al danno, dunque, anche la beffa dopo il gol segnato in off side dal Rosarno che ha causato le proteste. E non finisce quì. Per sono stati squalificati per due gare il vice allenatore Milazzo e il direttore sportivo Maglia. Un turno invece per Cosa espulso per doppia ammonizione. Alla Vigor anche 1.500 euro di multa. Questo, dunque, il dazio da pagare per i biancoverdi attesi ora dal match esterno contro l'Hinterreggio che si giocherà a porte chiuse. Un vantaggio per la Vigor? «Non credo - dice Catania - perché penso che sarebbe venuta più gente da Lamezia che da parte loro. E' chiaro che noi ci siamo prefissati di fare bene anche fuori casa, vogliamo levarci questa cappa che si è creata nella nostra testa di non vincere fuori e di vincere invece in casa, anche perché non c'è motivo di crearsi delle differenze fra gare interne e partite esterne. Andremo quindi a giocarci la nostra partita, consapevoli della nostra forza e sicuramente giocheremo per vincere». Una classifica che si delinea, in alto, e Catania ribadisce che «il campionato molto difficile. Le difficoltà che abbiamo trovato noi le troveranno anche gli altri. Ho visto squadre come Trapani, Nissa, Sapri che sono ben organizzate per la categoria. A mio avviso faranno bene, anche la Rossanese che da otto partite non prende gol, questo vuol dire che è una squadra molto organizzata. Resto perplesso quando sento dire che il campionato non è un granchè, è chiaro che se c'è l'obbligo di schierare cinque under non può essere un torneo super, però le squadre organizzate ci sono e tutte ci tengono a fare bene. La destinazione scelta come sede per il match fra l'Hinterreggio e la Vigor è Capo Vaticano.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?