Salta al contenuto principale

Discarica abusiva sequestrata
nel Reggino, una denuncia

Basilicata

La Guardia di Finanza ha sequestrato l'area ed una persona è stata denunciata per reati contro l’ambiente

Tempo di lettura: 
0 minuti 18 secondi

Un’area di circa 1.500 metri quadrati adibita a discarica di rifiuti speciali è stata sequestrata dalla sezione operativa navale della Guardia di finanza in località Modena, nel territorio del comune di Reggio Calabria.
I finanziari hanno rinvenuto rifiuti di ogni tipo, anche carcasse di mezzi industriali ed autovetture. L'intera area è stata sequestrati ed una persona è stata denunciata per reati contro l’ambiente.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?