Salta al contenuto principale

Scilla, gambizzato un pregiudicato di 23 anni

Basilicata

Il giovane è stato accompagnato all'ospedale di Melito Porto Salvo, dove gli è stato estratto il proiettile. Indagano i carabinieri

Tempo di lettura: 
0 minuti 20 secondi

Un pregiudicato di 23 anni, di cui sono state rese note le sole iniziali (M.A.), è stato accompagnato all’ospedale di Scilla per la ferita ad una gamba causata da un colpo di pistola. Dopo le prime cure, però, è stato trasferito presso il nosocomio di Melito Porto Salvo per l'estrazione dell’ogiva. Il giovane è stato giudicato guaribile in trenta giorni. Il ferimento è al centro dell’attività investigativa dei carabinieri.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?