Salta al contenuto principale

Nuovi orari: ecco cosa cambia

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 12 secondi

ORARI dei treni previsti dal nuovo contratto: che cosa cambia?
Il viaggiatore per raggiungere Salerno, ha più possibilità nell’arco della giornata. Oltre al regionale delle 6 e 08 da Potenza Centrale, c’è il nuovo “treno veloce” delle 7, che arriva a Salerno alle 8 e 45.
Il regionale delle 14 e 06 minuti, viene sostituito dal treno delle 13 e 47, con arrivo a Salerno alle 16.00.
Questo all'andata. Al ritorno, lo stesso. Da Salerno, per Potenza, al treno delle 21 e 20, si aggiunge il regionale delle 20 e 12 che arriva nella stazione del capoluogo lucano alle 22 e 2 minuti.
Nella mattinata, inoltre, da Salerno a Potenza, il servizio sostitutivo delle 7 e 30 è posticipa la partenza di 20 minuti, ma arriva a Potenza allo stesso orario, cioè alle 9 e 15. Cambia anche l’orario dell’inter city delle 9 e 26 che partirà alle 9 e 35, con arrivo alle 11.09. Il regionale delle 9 e 30 è sostituito con quello delle 9 e 40, con arrivo a Potenza alle 1 e 45. Il regionale delle 13 e 55 mantiene lo stesso orario di partenza ma arriva nel capoluogo lucano con 25 minuti di anticipo.
Ma, a patire dallo stesso giorno, sono annullati i diretti regionali Potenza-Napoli centrale delle 6 e 08.
Dal 13 dicembre, chi volesse raggiungere Napoli centrale, con lo stesso orario di partenza (6 e 08) dovrà effettuare un cambio a Salerno alle 8 e 09 per arrivare a Napoli alle 8 e 56, impiegando 2 ore e 59.
Lo stesso vale per il ritorno. Anche regionale Napoli-Potenza delle 13 e 57 non è più diretto.
Il viaggiatore dovrà effettuare cambio a Salerno alle 14 e 47 con arrivo nel capoluogo lucano alle 17 e 12.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?