Salta al contenuto principale

Serra San Bruno: accoltella
uno studente, 18enne in manette

Basilicata

La giovane vittima del ferimento è ricoverata con prognosi riservata all'ospedale di Soverato

Tempo di lettura: 
0 minuti 54 secondi

La polizia ha arrestato a Serra San Bruno (Vv) un giovane, Pietro Pisani, di 18 anni, con precedenti per armi, con l’accusa di essere il responsabile del ferimento, accaduto nella tarda serata di ieri nel centro del vibonese, di uno studente di 19 anni, Biagio Primerano.
Il giovane ferito con una coltellata all’addome, è stato ricoverato con prognosi riservata nell’ospedale di Soverato. Al personale del Commissariato di Serra San Bruno Primerano ha riferito di essersi ferito accidentalmente. Il giovane, però, successivamente, ha rivelato al padre che a ferirlo, durante una lite, era stato Pietro Pisani. Il padre di Primerano ha poi denunciato quanto riferitogli dal figlio alla polizia, facendo scattare l’arresto di Pisani per tentato omicidio.
Le indagini proseguono per accertare le modalità ed il movente del ferimento di Primerano e per accertare il coinvolgimento di altre persone nell’episodio. Lo studente è stato anche denunciato in stato di libertà con l’accusa di favoreggiamento per quanto aveva riferito in un primo tempo agli investigatori in merito all’accidentalità del suo ferimento. Pietro Pisani è stato portato nel carcere di Vibo Valentia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?