Salta al contenuto principale

Coldiretti Calabria e Telethon
per la maratona di solidarietà

Basilicata

La Coldiretti Calabria insieme di Telethon con gli acquisti nei mercati degli agricoltori di Campagna Amica

Tempo di lettura: 
1 minuto 20 secondi

La Coldiretti Calabria l’11 e il 12 dicembre partecipa alle iniziative di solidarietà di Telethon con gli acquisti nei mercati degli agricoltori di Campagna Amica, dove è possibile acquistare prodotti tipici del territorio buoni e convenienti che aiutano anche l’ambiente perchè non devono percorrere grandi distanze prima di essere consumati e quindi evitano l’inquinamento determinato dai lunghi trasporti.
Sosteniamo Telethon in occasione della raccolta di fondi per finanziare la ricerca sulle malattie genetiche - ha dichiarato Pietro Molinaro (in foto)presidente della Coldiretti Calabria - con il coinvolgimento delle imprese, dei giovani e delle donne insieme alla Fondazione Campagna Amica.
Nei mercati degli agricoltori di Campagna Amica promossi da Coldiretti sarà possibile acquistare, le confezioni di prodotti locali «Campagna amica sta con Telethon» e metà del ricavato andrà per sostenere la ricerca.

In Calabria
Catanzaro: presso la BNL 11 e 12 dicembre
Cosenza: venerdì 11 dicembre università dalle ore 9 alle ore 13
Corigliano Calabro: venerdì 11
Vibo Valentia: sabato 12 dicembre in centro città
Reggio Calabria: venerdì 11 dicembre in centro città

«La visita ai mercati è una occasione di svago ma anche una opportunità per fare acquisti utili nel segno della solidarietà. Proprio mentre stiamo accelerando nella costruzione di una filiera agricola tutta italiana, per restituire redditività alle imprese agricole e dare risposte ai cittadini consumatori, questo impegno a favore di Telethon – ha sottolineato Molinaro - conferma il ruolo di forza sociale della Coldiretti. Contribuire alla buona riuscita di una delle più importanti iniziative di solidarietà nel nostro Paese significa infatti riaffermare i principi etici che costituiscono parte integrante del nostro progetto economico ed operativo per una «filiera agricola tutta italiana firmata dagli agricoltori».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?