Salta al contenuto principale

Ferrovie, lunedì in vigore il nuovo orario

Basilicata

Nuova coppia di treni tra Cosenza e Sapri. Tra le altre novità anche un nuovo collegamento serale diretto sulla linea Sibari–Reggio Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 6 secondi

Entrerà in vigore domenica 13 dicembre il nuovo orario di Trenitalia che entrerà «è improntato – come riporta una nota – a un sostanziale consolidamento dell’attuale offerta di treni». «Per agevolare i pendolari dell’Alto Cosentino – è scritto nel comunicato – col nuovo orario sarà introdotta una nuova coppia di treni tra Cosenza e Sapri: i Regionali 12700, in partenza alle 16.30 da Cosenza, con arrivo a Sapri alle 18.15 (con conseguente soppressione del bus RC056), e 12701, in partenza alle 19.15 da Sapri con arrivo alle 21.00 a Cosenza». «Tra le altre novità – prosegue la nota – previsto un nuovo collegamento serale diretto, Sibari – Reggio Calabria, il Regionale 3759, con partenza alle 16.35 e arrivo alle ore 22.10; sarà inoltre garantita la continuità di viaggio tra Catanzaro Lido/Crotone e Paola, con l’anticipo in arrivo a Castiglione Cosentino del Regionale 8516/8517 alle ore 8.58, in modo da consentire il proseguimento su Paola con il treno 22470 delle ore 9.02; migliorate anche le coincidenze nei principali nodi di Lamezia Terme e Paola dei treni regionali, con gli Eurostar 9372 e 9377; il treno 12652/12653, infine, da Reggio Calabria a Cosenza, pur mantenendo invariata la partenza alle ore 5.10, arriverà alle 9.06 anzichè alle 9.35 attuali». «Per quanto riguarda i collegamenti nazionali – conclude la nota – sono confermati tutti i treni a media-lunga percorrenza previsti nel vecchio orario, nell’attesa, la prossima primavera, dell’arrivo del secondo Frecciargento che collegherà Lamezia a Roma in 3 ore e 59 minuti».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?