Salta al contenuto principale

Sicurezza: videosorveglianza e rete idrica
900 mila euro per Reggio

Basilicata

La maggior parte dei progetti per la sicurezza per i quali le amministrazioni hanno richiesto finanziamenti riguardano la realizzazione di sistemi di videosorveglianza

Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

Messa in sicurezza di strade, riqualificazione di campi rom e impianti di videosorveglianza nelle città; sono questi i progetti finanziati con il fondo di cento milioni per la sicurezza delle aree urbane il cui riparto è stato firmato oggi dal ministro Maroni.
Mezzo milione di euro andranno al Comune di Gallarate (Varese) da destinare alla dotazione tecnico-logistica (sistemi di riconoscimento delle targhe, videosorveglianza, segnaletica dei sottopassi).
Un milione e 400 mila euro alla città di Pisa per la riqualificazione di piazza delle Vettovaglie, che verrà completamente rifatta e sarà controllata da telecamere. Novecento mila euro a Reggio Calabria per un sistema di videosorveglianza del centro e della rete idrica. E quasi due milioni a Salerno per il completo risanamento di due strade di accesso al centro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?