Salta al contenuto principale

Serie D. Il Sambiase agguanta un punto Sicilia

Basilicata

Pari con il Nissa in una partita che è decollata nella seconda parte dei 90’ di gara. È stato pareggio ma le due squadre hanno fatto di tutto per vincere

Tempo di lettura: 
1 minuto 1 secondo

Un punto per parte che lascia contenta solo la Nissa costretta a giocare più di un tempo in inferioritá numerica. Dopo quaranta minuti le due squadre non hanno prodotto significative azioni. La partita ha fatto registrare la sua prima svolta nel momento in cui Di Marco è stato espulso per doppia ammonizione al 40’ del primo tempo.
Erra a seguito dell’'espulsione del giovane esterno biancoscudato ha spostato in avanti l'asse del proprio gioco cercando senza mezzi termini la vittoria. Questa variante tattica del giovane allenatore lametino ha permesso al Sambiase di creare non poche difficoltá alla retroguardia della Nissa.
Che è capitolata al 45' a seguito di un macroscopico errore di Saia. Un'indecisione costata cara ad una Nissa che, tuttavia, ha saputo reagire alla rete dello svantaggio pareggiando i conti al 5' della ripresa con Caccetta.
Il Sambiase ha comunque avuto le sue occasioni per passare in vantaggio con Conversi all'8' (colpo di testa di poco a lato) al 19' (girata di testa di Occhiuzzi) e con Ferraioli il cui tiro all'ultimo minuto di gioco è stato respinto da Saia che ha cosœ riscattato l'incertezza in occasione del gol.
Il Sambiase è apparsa a Caltanissetta una squadra ben organizzata disposta in campo in maniera diligente dal tecnico Alessandro Erra.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?