Salta al contenuto principale

Calcio-1^ Divisione, il Cosenza sconfitto
dal Taranto. Campo impraticabile

Basilicata

Il Cosenza sciupa molte occasione e nonostante il vantaggio viene recuperato. Da segnalare il campo impraticabile e la numerosa presenza di supporter rossoblù

Tempo di lettura: 
0 minuti 56 secondi

Nel posticipo della 17^ giornata del Girone B, della Prima Divisione, il Taranto ha battuto il Cosenza per 2-1, rimontando lo 0-1 del primo tempo e su un campo al limite della praticabilità.
Calabresi in vantaggio al 40' del primo tempo con Bernardi. Poi Biancolino allo scadere fallisce il raddoppio su rigore. Il pari dei padroni di casa con Felici al 18' della ripresa. Cosenza in dieci al 37' per l’espulsione di Biancolino. Il gol vittoria del Taranto al 41' con Quadri. Con questo successo il Taranto si porta a 23 punti; uno in meno del Cosenza che resta a quota 24. Da segnalare la numerosa presenza di tifosi rossoblù sugli spalti dello stadio pugliese.

TARANTO (4-4-2):
Bremec 6; Calori 6, Viviani 6.5, Prosperi 6, Bolzan 6; Iraci 5 (1'st Felci 7), Giorgino 5.5, Quadri 6.5 (44'st Mezavilla sv), Scarpa 6; Corona 6, Russo 6 (22'st Falconieri 6). In panchina: Barasso, Imparato, Lolli, Berretti. Allenatore: Brucato.

COSENZA (3-4-3):
Pinzan 5; Fanucci 5.5 (44'st Caccavallo sv), Porchia 6, Di Bari 5.5; Bernardi 6.5, De Rose 6, Fiore 6, Maggiolini 6; Virga 6 (21'st De Pascalis 5.5), Biancolino 4.5, Danti 6. In panchina: Amentoli, Musca, Giardina, Ungaro, Morteliti.
Allenatore: Toscano.

ARBITRO: Bietolini di Firenze.
RETI: 40' pt Bernardi, 18' st Felci, 41' st Quadri.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?