Salta al contenuto principale

Calcio Promozione B. Marina di Gioiosa è ancora crisi

Basilicata

Il Marina di Gioiosa non riesce più a vincere. Negli ultimi due mesi solo la gara contro il San Gregorio ha riservato delle soddisfazioni ai ragazzi allenati dal tecnico Cosimo Silvano

Tempo di lettura: 
1 minuto 12 secondi

Un periodo assolutamente negativo quello della formazione giallorossa del Marina di Gioiosa, allenata da Cosimo Silvano, negli ultimi due mesi. La parola vittoria sembra essere una chimera, se si eccettua la gara contro il San Gregorio. Quattro sconfitte di fila ed i tifosi che lasciano lo stadio avviliti dopo la gara persa contro il Guardavalle: un momentaccio da cancellare al più presto.
Il pesante passivo contro il Guardavalle tra le mura amiche domenica scorsa ha evidenziato i limiti di una squadra che comunque ha dovuto rinunciare ad alcuni elementi per squalifiche e infortuni nelle ultime settimane. Saprà riprendersi? La risposta è affidata alla trasferta di Brancaleone prima della classe, nella quale si deve cercare di tornare a vincere.
«Stiamo attraversando un periodo no mi auguro che l ragazzi sappiano reagire - commenta il presidente Rocco Aquino - noi ce la stiamo mettendo tutta ma stiamo vivendo un periodo davvero sfortunato. Sono ormai diverse domeniche infatti che stiamo perdendo punti per alcune disattenzioni e su questo piano bisogna migliorare. Sto chiedendo quindi ai ragazzi sempre più concentrazione ed attenzione».
Domenica intanto sarà già un match importante contro la capolista Brancaleone. «Bisogna preparare al meglio questa gara - conclude Aquino - raggiungere un risultato positivo dunque sarebbe molto importante per noi soprattutto per il morale dei miei ragazzi . L'importante è quindi che ci sia tranquillità e che la squadra riesca a giocare come sa fare io sono fiducioso che lungo il proseguo del campionato».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?