Salta al contenuto principale

2^ Divisione. Catanzaro a gonfie vele
la solitudine di Aiello

Basilicata

Campo d’allenamento occupato: salta la seduta pomeridiana dei giallorossi. Con la squadra che viaggia a gonfie vele, stona la latitanza dell’imprenditoria

Tempo di lettura: 
1 minuto 8 secondi

La gara contro la Cisco Roma potrebbe essere decisiva per le sorti del campionato giallorosso ma a preoccupare sono le voci relative al mercato e alle questioni societarie tanto da costringere il direttore generale Marcello Pitino a mettere un freno a tutte tali indiscrezioni affermando, con convinzione, che quantomeno per quel che riguarda le vicende di mercato, se ne riparlerà solo dopo la gara di lunedì prossimo del Flaminio e comunque quando sarà più chiaro su quali forze economiche potrà contare la società guidata da Antonio Aiello.
Intanto è quasi ridicola la vicenda della mancanza di campi di allenamento a Catanzaro a seguito delle forti piogge delle ultime giornate. Gimmelli e compagni hanno trovato ospitalità al Curto di Catanzaro Lido, ma nel pomeriggio le aquile hanno dovuto annullare la seduta in quanto lo stesso Curto era precedentemente stato prenotato dalle altre compagini calcistiche del comprensorio che insistono sul campo sintetico di Lido per effettuare i loro allenamenti.
Altra notizia è quella che vedrà l’inaugurazione oggi pomeriggio (con inizio alle ore 18) del “Catanzaro Store” presso i locali della sede di via Barlaam da Seminara (c/o residence “Melitea”).
Alla presenza dell’intera rosa giallorossa e del tecnico Gaetano Auteri, il responsabile marketing dell’Fc Leonardo La Cava taglierà il nastro di apertura dell’esercizio in cui sarà anche possibile acquistare tutti i prodotti ufficiali del merchandising dell’FC Catanzaro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?