Salta al contenuto principale

Prima divisione: squalificati
quattordici giocatori

Basilicata

Provvedimenti del giudice sportivo dopo la prima giornata di ritorno. Per il Cosenza, dopo la vittoria sulla Spal, un'ammenda di mille euro

Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

Sono 14 gli squalificati dal giudice sportivo Pasquale Marino in riferimento alle partite della 1^ giornata di ritorno di 1^ Divisione. Per due giornate è stato fermato Germinale (Benevento). Un turno di squalifica a Chiodini (Virtus Lanciano), Mennella (Andria Bat), Calzi (Lecco), Corrent (Lecco), Bianchi (Cremonese), Zappacosta (Pescara), Fiale (Esperia Viareggio), Fanucchi (Figline), Morandi (Novara), Catacchini (Rimini), Fernandez (Sorrento), Felci (Taranto), Perna (Ternana). Tra i dirigenti inibito fino al 31 gennaio 2010 Sebastiano Troia (Andria Bat). Tra le società ammende a Potenza (7.500 euro), Foggia (5.000 euro), Ternana (2.000 euro), Benevento (1.500 euro), Lecco (1.000 euro), Cosenza (1.000 euro), Giulianova (1.000 euro), Taranto (500).

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?