Salta al contenuto principale

Calcio Seconda Divisione. Galfano comunque soddisfatto

Basilicata

Anche se la squadra ha raccolto solo un pari dall'ultima sfida contro la Scafatese, il tecnico della Vibonese Angelo Galfano si dice soddisfatto e affronta la pausa natalizia con ottimismo

Tempo di lettura: 
0 minuti 54 secondi

«Poteva andare meglio. Abbiamo perso l'occasione di chiudere questo 2009 con una vittoria importante, soprattutto per la classifica». Il tecnico Angelo Galfano ritorna sulla gara di domenica scorsa contro la Scafatese. Ma l'allenatore della Vibonese sebbene recrimini per una vittoria sfumata a dieci minuti dalla fine, vede il bicchiere mezzo pieno. «Il pari è un risultato positivo. E poi sono giunte indicazioni positive che mi fanno ben sperare: non era facile fare risultato e disputare buna prestazione convincente senza Riccobono, Pascuccio e Biava». Insomma, Galfano è soddisfatto lo stesso e ha decretato lo sciogliete le righe fiducioso per il proseguo del campionato. Dopo le feste natalizie, la Vibonese tornerà ad allenarsi domani. Poi, 31 e 1 liberi e dal 2 gennaio i rossoblu torneranno a lavorare. Per il 3 pomeriggio, invece, è in programma un'amichevole al Luigi Razza contro il Milazzo. Qualche giorno di riposo, dunque, per tirare il fiato e per ripresentarsi al top alla ripresa del campionato, che vedrà i rossoblu impegnati contro la Cisco Roma. «Ci attenderà un mese difficile», sottolinea ancora Angelo Galfano, che trascorrerà, assieme alla sua famiglia, le vacanze natalizie nella sua Marsala.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?