Salta al contenuto principale

2^ Divisione. Catanzaro, in arrivo sovvenzioni

Basilicata

Lontani eventuali ingressi in società, ma arriveranno sovvenzioni. Piace Mastrolilli. la punta dell’Andria è nelle mire dei dirigenti giallorossi

Tempo di lettura: 
1 minuto 9 secondi

Nessuna novità in casa Catanzaro, sia economica che tecnica, del rafforzamento della compagine sociale guidata attualmente da Antonio Aiello e del mercato in entrata e in uscita che impegnerà invece lo staff tecnico guidato da Marcello Pitino. Senza esito gli approcci che Aiello ha avuto nei giorni scorsi con alcuni imprenditori di fuori città. La compagine azionaria può contare solo su Aiello, e sui soci minoritari Bova e Soluri.
Diverso è invece il discorso relativo alla ricerca di nuovi sovvenzionamenti che sarebbe stato avviato, nell’ambito dell’imprenditoria locale, prima dell’inizio delle festività natalizie dal dg Pitino. In questo caso, infatti, sembrerebbero essersi aperte alcune porte che pur non portando in alcun caso all’ampliamento della base azionaria, potrebbe comunque consentire un ristoro. Bisognerà comunque attendere il rientro di Pitino dalla sua Modica.
Pitino e il consulente esterno Ceravolo junior, proveranno a disfarsi di quei giocatori che non rientrano nei programmi tecnici futuri (Cardascio, Mancinelli, i giovani Sorrentino e Gaglione). Mentre si fa insistente la possibilità di avere in rosa Mattia Mastrolilli (
Sul fronte tifoseria, il club "Vecchia Guardia" invita la tifoseria tutta a riunirsi questa sera, alle ore 21, presso la sede del Catanzaro Club “Centro Storico”, per studiare e coordinare iniziative utili a “contribuire a far riaccendere, in città e non solo, la passione per i colori giallorossi e riempire gli spalti del “N. Ceravolo” e della gloriosa curva “Massimo Capraro”».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?