Salta al contenuto principale

Serie B. Il Crotone a caccia
di un difensore

Basilicata

Situazione ingarbugliata nel settore della trequarti: da valutare Zito e Daud. Lerda vorrebbe avere a disposizione un centrale: partono Mei e Pedotti

Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

Secondo giorno di lavoro per il Crotone, che si allenerà nel pomeriggio all’“Ezio Scida”, ma le attenzioni sono puntate sul mercato.
Indiscrezioni per ora non ce ne sono ma il Crotone cercherà sicuramente un difensore centrale, anche perchè in lista di partenza ci sono due giocatori, Mei e Pedotti, che coprono proprio quella zona, e poi un centrocampista eclettico. Per l’attacco, invece, bisogna prima stabilire cosa fare sulla trequarti.
Fra i giocatori in sovrannumero dunque, Mei e Pedotti. Il ragazzo di scuola Inter non è mai entrato in simbiosi con l’ambiente, l’allenatore e i compagni. Pedotti, dopo l’ottimo contributo dato nella seconda parte della scorsa stagione, non è rientrato nei piani. Ecco, dunque, che un altro centrale diventa al momento l’unica, vera priorità del mercato invernale. Quondamatteo, che era in partenza la scorsa estate, alla fine dovrebbe rimanere: se ne apprezzano professionalità e serietà. Per la trequarti, le certezze sono Gabionetta, Petrilli e Mazzarani, ma in un torneo così lungo come quello cadetto non è pensabile non disporre di alternative valide.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?