Salta al contenuto principale

1^ Divisione, il "pitone" Biancolino
resta al Cosenza 1914

Basilicata

Il bomber rossoblù smentisce le voci di mercato e guarda al futuro: «Non mi muovo da Cosenza: voglio fare ancora bene e ripagare la fiducia»

Tempo di lettura: 
0 minuti 50 secondi

Il “Pitone” Biancolino continuerà a vestire la maglia rossobù: «A Cosenza sto benissimo e chi dice che vado via è fuori pista».
Raffaele Biancolino insiste ha poi incalzato: «Le voci di mercato sono assolutamente false, io qui sto una meraviglia, con la città e con il gruppo. Voglio onorare il mio contratto con il Cosenza che scade nel 2011, penso di aver dato un buon contributo alla squadra anche in termini di punti. A parte i rigori, che in carriera si possono sbagliare, l’impegno non è mai mancato e, statene certi, aumenterà nel corso del prossimo anno. A Verona voglio esserci...».
Intanti la squadra ieri ha svolto una doppia seduta. Mimmo Toscano ha presentato una tabella di marcia programmata, cercando di dare in indicazioni per migliorare movimenti in campo per la seconda parte del torneo.
Due le sedute anche oggi. Per il mercato ancora nessuna novità saliente, con i calciatori in uscita in attesa di sistemazione. La lista è lunga e parla, lo ricordiamo di Amico, Nastasi, Ungaro, Marsili, Olivieri, Ceccarelli, Mortelliti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?