Salta al contenuto principale

Cacciatore derubato del fucile nel Vibonese

Basilicata

Un cacciatore di 41 anni G.O. è stato derubato del proprio fucile da 3 individui armati che dopo si sono dileguati nelle campagne. Il fatto è avvenuto stamani intorno alle ore 6,30

Tempo di lettura: 
0 minuti 22 secondi

Brutta disavventura di un cacciatore di 41 anni G.O. Tre individui travisati con passamontagna e armati di pistola, sotto la minaccia dell’arma, gli hanno intimato di consegnargli il fucile, una doppietta calibro 12, dopodichè si sono dileguati nelle campagne. Il fatto è avvenuto stamattina intorno alle ore 6,30 in una campagna a cavallo tra la provincia di Vibo Valentia e quella di Reggio Calabria dove l’uomo, residente a Candidoni, si era portato per una battuta di caccia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?