Salta al contenuto principale

Locri, incendiata l'auto dell'assessore all'Urbanistica

Basilicata

Persone non identificate hanno danneggiato l’automobile dell’assessore all’Urbanistica del Comune di Locri, Rosario Scarfò. La vettura, nel momento del danneggiamento, era parcheggiata nei pressi

Tempo di lettura: 
0 minuti 33 secondi

Persone non identificate hanno danneggiato l’automobile dell’assessore all’Urbanistica del Comune di Locri, Rosario Scarfò. La vettura, nel momento del danneggiamento, era parcheggiata nei pressi dell’abitazione di Scarfò. L’Amministrazione comunale di Locri, in una nota, nell’esprimere solidarietà all’assessore Scarfò, parla di “gesto inconsiderato ed incomprensibile che turba questi giorni di festa. Manifestiamo la nostra ferma condanna – si aggiunge – contro l’azione di inciviltà che, attraverso l’azione sconsiderata di ignoti, ha visto il danneggiamento dell’autovettura dell’avvocato Scarfò». Il sindaco, Francesco Macrì, insieme ai componenti la Giunta, si è recato nell’abitazione dell’assessore Scarfò, esprimendo la propria «vicinanza e sdegno per quanto accaduto».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?