Salta al contenuto principale

Studentessa morta dopo caduta di cavallo, donati gli organi

Basilicata

Sono stati donati gli organi della studentessa universitaria di Reggio Calabria, morta ieri mattina agli Ospedali Riuniti della città dello Stretto dopo una caduta da cavallo avvenuta vigilia di Natal

Tempo di lettura: 
0 minuti 19 secondi

Sono stati donati gli organi della studentessa universitaria di Reggio Calabria, morta ieri mattina agli Ospedali Riuniti della città dello Stretto dopo una caduta da cavallo avvenuta vigilia di Natale. Laura Vazzana, 25 anni, studentessa in veterinaria presso l’ateneo di Messina, nell’incidente aveva riportato un trauma cranico e delle emorragie interne. Sette giorni dopo è deceduta ed i familiari hanno deciso di donare i suoi organi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?