Salta al contenuto principale

Crotone, per la bonifica si muove anche Facebook

Basilicata

Creato un gruppo che ha già 3000 iscritti. Una rappresentanza incontra il sindaco

Tempo di lettura: 
1 minuto 6 secondi

Una iniziativa di sensibilizzazione sui temi relativi alla bonifica dell’ex sito industriale. E' quella organizzata da Crotone da un gruppo di ragazzi di Crotone che ha fondato un gruppo sul social network Facebook che conta sinora oltre 3 mila contatti. Una rappresentanza del gruppo ha incontrato il sindaco della città, Peppino Vallone al quale sono state chieste informazioni sullo stato dell’arte delle attività di bonifica. «Il sindaco Vallone - è scritto in una nota del Comune - ha apprezzato l’iniziativa dei giovani crotonesi, rincuorandoli anche per il fatto che alla marcia non erano molto numerosi sostenendo che più che il numero è importante che ci siano ragazzi che si impongono un impegno civile utile e costruttivo. Durante l’incontro, a cui hanno partecipato anche l’assessore all’Europa Antonio Romanò e ai Tempi Ettore Perziano, e che si è protratto per circa un’ora il sindaco ha informato i giovani che sono già iniziate alcune attività di messa in sicurezza dell’ex area industriale e che a breve inizieranno le attività di abbattimento degli edifici ormai inutilizzati. Entro gennaio ci sarà un incontro definitivo al Ministero dell’Ambiente per la definizione del percorso complessivo della bonifica». Vallone, conclude la nota, «ha esortato i giovani a proseguire in questo loro percorso lodandoli anche per l'utilizzo del mezzo che hanno scelto per questa loro battaglia civile».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?