Salta al contenuto principale

Al via la conferenza dei lucani nel mondo

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 19 secondi

POTENZA - Sono partiti ieri i lavori della Commissione regionale dei Lucani all'estero. Per due giorni, i presidenti delle associazioni e delle federazioni provenienti da 76 paesi diversi, si confronteranno per approvare la nuova programmazione. Una programmazione piuttosto ricca e che esige un appropriato adeguamento normativo. Questi, i limiti che secondo il presidente della commissione Pietro Simonetti, dovranno essere superati. Dal punto di vista delle associazioni >.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?