Salta al contenuto principale

A Catanzaro Lido un laboratorio
teatrale per gli insegnanti

Basilicata

Il corso di formazione teatrale sarà curato dall’associazione «La vita è un sogno», che fa capo all’attore catanzarese Eugenio Masciari

Tempo di lettura: 
1 minuto 26 secondi

Inizia martedì prossimo 12 gennaio, presso l’istituto comprensivo «V.Vivaldi» di Catanzaro Lido, un interessante progetto didattico-culturale approvato dall’assessorato comunale alla cultura.
Si tratta di un programma di ampio respiro che intende promuovere e diffondere l'amore e la cultura del teatro tra gli insegnanti delle scuole catanzaresi, affinchè essi stessi se ne facciano poi portatori nei confronti dei propri alunni.
Il corso di formazione teatrale sarà curato dall’associazione «La vita è un sogno», che fa capo all’attore catanzarese Eugenio Masciari, già nel cast di film ed iniziative al fianco di artisti come Benigni, Moretti e Piccolì.
Per circa quattro mesi, una volta a settimana, il laboratorio teatrale di drammaturgia e recitazione impegnerà gli insegnanti a realizzare una rappresentazione teatrale, un adattamento del celebre «Faust» di Wolfang Goethe.
«Attraverso la messa in scena teatrale di brani della commedia e parallelamente all’odissea di Faust – ha dichiarato Masciari – percorreremo la vita di ogni insegnante alla ricerca di tutto ciò che ha a che vedere con la giovinezza, il potere, la gloria, la fascinazione, la seduzione, il rapporto con il partner, l’ambizione di ricchezza, di conoscenza, di potere, la magia, l’astrologia, l'esoterismo, la scienza, ma soprattutto il rapporto con se stessi con la propria spiritualità. È questo il nostro intento principale – continua ancora Masciari – far si che il tempo che i partecipanti a questo Laboratorio dedicano allo studio del testo e alle prove, offra loro il bagaglio tecnico ed artistico per poter essi stessi mettere in scena spettacoli teatrali con i propri alunni stimolando così la mente dei giovani ed aiutandoli a sondare il proprio animo alla ricerca del proprio meglio».
Le lezioni si terranno ogni martedì pomeriggio nei locali della «Vivaldi» messi a disposizione dal dirigente Vitaliano Rotundo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?