Salta al contenuto principale

Resti umani ritrovati
sulla spiaggia di Belmonte

Basilicata

Il macabro ritrovamento di un avambraccio umano sulla spiaggia di Belmonte Calabro, sul tirreno cosentino

Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

Resti umani sono stati ritrovati ieri mattina sulla spiaggia di Belmonte Calabro (Cosenza). A fare la scoperta è stato un uomo del posto, che stava giocando sulla spiaggia con il suo cane. La parte di corpo rinvenuta - un avambraccio – secondo quanto riferito dai carabinieri locali ai quali è stato denunciato il ritrovamento, sarebbe in avanzato stato di decomposizione e probabilmente è stata portata a riva dalle violenti mareggiate che si sono abbattute sulla costa nei primi giorni dell’anno.
Non è possibile dunque, stabilire a quale etnia possano appartenere tali resti e se siano parte di un corpo maschile o femminile. I carabinieri per tutta la giornata hanno compiuto controlli della spiaggia nel tentativo di ritrovare le altre parti del cadavere.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?