Salta al contenuto principale

Rosarno. Dal Governo stanziati 1.900.000 euro per l'emergenza

Basilicata

Il governo ha messo a disposizione per l'emergenza Rosarno 1 milione e 900.000 euro. Si tratta di risorse sequestrate alla 'ndragheta ed immediatamente utilizzabili

Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

Il governo ha messo a disposizione per l'emergenza Rosarno 1 milione e 900.000 euro. Si tratta di risorse sequestrate alla 'ndragheta ed immediatamente utilizzabili. Lo afferma Tonino Malerba, delegato regionale della Croce Rossa Italiana per la diffusione del diritto umanitario internazionale, che si trova in queste ore nell’unità di crisi allestita alla prefettura di Rosarno. La cifra è a disposizione della task force composta dai ministeri dell’interno e del welfare e della Regione Calabria per interventi, a breve e medio termine, finalizzati all’organizzazione di centri di aggregazione sociale, per la bonifica di zone disagiate e per l’investimento in opportunità di sviluppo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?