Salta al contenuto principale

Il consigliere regionale Sarra (Pdl)
ha lasciato la terapia intensiva

Basilicata

Fuori pericolo il consigliere regionale del Pdl che ora si trova in una normale stanza di degenza alla clinica Sant'Anna di Catanzaro

Tempo di lettura: 
0 minuti 38 secondi

Ha lasciato ieri la terapia intensiva Alberto Sarra, vice presidente vicario del Pdl al Consiglio Regionale della Calabria. Attualmente si trova ricoverato in una stanza di degenza normale, presso la clinica S. Anna di Catanzaro.
La degenza post operatoria sta dunque proseguendo in maniera abbastanza regolare e, la conferma arriva anche attraverso il bollettino medico che dice: «il paziente si è alzato, sta meglio e si alimenta in maniera regolare».
Sarra sin dal suo ricovero viene assistito dalla moglie Danila oltre ai familiari più stretti. Alla consorte l'esponente del Pdl al Consiglio Regionale ha detto «Ringrazio indistintamente tutti coloro i quali sin dal primo giorno che, vanno dalla prima visita al pronto soccorso di Reggio Calabria fino al giorno d’oggi per le cure che mi sono state prestate».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?