Salta al contenuto principale

Rosarno, immigrati regolari trasferiti a Bari
lasciano il "Cara"

Basilicata

Una volta arrivati al "Cara" - Centro di accoglienza per richiedenti asilo - hanno lasciato la struttura

Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

Circa 60 immigrati, trasferiti da Rosarno a Bari e in possesso di regolare permesso di soggiorno, hanno lasciato nelle ultime ore il Centro di accoglienza per richiedenti asilo (Cara) di Bari dove hanno trascorso la notte.
Non ci sono stati ulteriori arrivi nella stessa struttura dopo il trasferimento da Rosarno l’altra notte di 324 immigrati. Sono in corso le procedure di identificazione di una parte degli immigrati, alcuni dei quali – non essendo in regola con i permessi – verranno trasferiti al Centro di identificazione ed espulsione (Cie) di Bari per essere rimpatriati.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?