Salta al contenuto principale

Eccellenza, il punto
dopo la diciassettesima

Basilicata

Il pari tra la capolista Murgia e l'Oppido riapre i giochi in vetta al campionato. Si avvicina il Valdiano, a soli due punti. Piscopia esalta il Viggiano. In coda Avigliano e Picerno male

Tempo di lettura: 
1 minuto 28 secondi

LO SCONTRO al vertice di giornata tra la capolista d'Eccellenza e la sua vice, ed il ritorno al successo del Ruggiero Valdiano (dopo un breve digiuno), hanno assottigliato la classifica nelle zone nobili, riaprendo di fatto i giochi d'alta quota. E' terminato a reti bianche il primo match-clou del nuovo anno tra il Fortis Murgia e l'Angelo Cristofaro Oppido. La squadra regina, guidata da Squicciarini, è incappata nel terzo segno “X” consecutivo, mentre i ragazzi di Manniello hanno racimolato un punto, dopo due sorrisi di seguito. Il diciassettesimo turno di Eccellenza non ha regalato particolari sussulti e, soprattutto, è stato avaro di realizzazioni. Dei diciassette gol messi a segno nella domenica calcistica, più della metà (nove) sono stati siglati dal Ricigliano (contro la giovane pattuglia dell'Irsinese). Sul secondo gradino della “serie A” lucana, il Ruggiero Valdiano ha sopravanzato l'Angelo Cristofaro Oppido, in virtù della vittoria all'inglese sulla Vultur Rionero (bis di Mainenti). Completa il quartetto di testa la matricola Viggiano. Il sorprendente undici di mister Villani si è affidato alla doppietta di Piscopia per affondare il colpo ai danni del Picerno. Le prime quattro della graduatoria sono addirittura raccolte in appena tre lunghezze. A seguire, il Ricigliano non si è risparmiato al cospetto della malcapitata Irsinese. Daniele e soci hanno rifilato gol a grappoli alla formazione materana. L'Atella Monticchio ha perso la grande chance di avvicinarsi alle big del campionato, impattando a domicilio contro il Genzano Banzi. Si è trattato del primo pari stagionale interno per i vulturini (terzo esterno, invece, per la truppa di Natiello). La Murese sta attraversando un ottimo momento di risultati: gran colpo esterno in casa del Borussia Pleiade firmato da Antohi. Scialbo pari casalingo per l'Avigliano: a sorridere è soltanto il Ferrandina. “Ad occhiali” si è conclusa anche la sfida tra il Real Tolve ed il Policoro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?