Salta al contenuto principale

Rosarno, Pd a Maroni: "Cpa Crotone escluso
dai finanziamenti 2009"

Basilicata

Franco Laratta e Nicodemo Oliverio hanno rivolto un'interrogazione al ministro dell'Interno Roberto Maroni

Tempo di lettura: 
1 minuto 12 secondi

«Perchè il Centro di Prima accoglienza di Crotone è stato escluso dai finanziamenti 2009? Perchè le risorse del Fondo Sicurezza Urbana sono andate tutte al Nord?». È quanto chiedono, in un’interrogazione al ministro dell’Interno, Roberto Maroni, i deputati Franco Laratta e Nicodemo Oliverio, del Pd: «In seguito ai fatti di Rosarno – affermano Laratta e Oliverio – molti immigrati della zona interessata agli incidenti sono stati trasferiti in altri Centri di Prima Accoglienza, molti dei quali a Isola Capo Rizzuto, Crotone.
Con il bando relativo al Fondo di Sicurezza Urbana, predisposto dal Ministero nel 2009, era previsto di distribuire importanti risorse ai comuni che avevano un alto numero di beni requisiti alla mafia, ma soprattutto per la presenza di Cpa. Il Cpa di Isola Capo Rizzuto è il più grande d’Europa. Consultando la graduatoria si può facilmente verificare che la quota di finanziamento in carico alle amministrazioni del Nord Italia è assolutamente più alta di quella destinata alle città del Sud».
Nel'interrogazione Laratta e Oliverio chiedono di sapere “quali siano le ragioni che hanno portato all’esclusione dei comuni calabresi e del comune di Isola Capo Rizzuro dai benefici previsti con il bando relativo al Fondo di Sicurezza Urbana, predisposto dal Ministero nel 2009» e «se è a conoscenza dell’importanza strategica che riveste il Cpa di Isola Capo Rizzuto, e delle altre strutture connesse e operanti nella stessa area, e della straordinaria funzione che svolge per l'intera Calabria e per l’intero contesto nazionale nel delicatissimo tema dell’immigrazione».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?