Salta al contenuto principale

Turismo, scambi tra Comune di Crotone e Bulgaria

Basilicata

Uno sguardo fuori dai confini crotonesi per instaurare rapporti di cooperazione con una regione ed una delle più importanti città della Bulgaria

Tempo di lettura: 
0 minuti 48 secondi

Una delegazione del comune di Crotone composta dall’Assessore all’Identità Silvano Cavarretta, dall’Assessore all’Europa Antonio Romanò, dal consigliere delegato al Turismo Francesco Pesce e dal consigliere Salvatore Frisenda è stata ospite della Regione di Stara Zagora, in Bulgaria (nella foto, il panorama), e della comunità di Plovdiv.
Si tratta di un contatto diretto per gettare le basi di un progetto di cooperazione basato su vari settori da quello culturale – turistico a quello economico ed anche per instaurare rapporti di partenariato per presentare progetti comuni al vaglio dell’Unione Europea.
«Si tratta – ha detto Cavarretta – di un progetto di scambi culturali che si fonda anche sulla storia millenaria che caratterizza Crotone e le città che andremo a coinvolgere ed è legato oltre che agli aspetti culturali anche a quelli turistici e commerciali».
«C'è già – ha affermato Romanò – un interesse di queste comunità legato a partnership progettuali manifestato attraverso la corrispondenza che abbiamo avuto con loro e che contiamo di concretizzare in questi giorni».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?