Salta al contenuto principale

Nassiriya, Napolitano assegna
una targa all'associazione "Il Campo"

Basilicata

Il riconoscimento per le attività di cooperazione accademica e il dialogo interculturale tra Italia e Iraq, promosse dall’associazione 'Il Campo'

Tempo di lettura: 
1 minuto 3 secondi

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha assegnato al progetto di solidarietà per l'Università di Nassiriya una targa di riconoscimento per le attività di cooperazione accademica e dialogo interculturale tra Italia e Iraq, promosse dall’associazione 'Il Campo' e dalle tre Università calabresi e di Napoli. Il riconoscimento ottenuto dal Capo dello Stato e le motivazioni sono state illustrate nel corso di una conferenza stampa dal Presidente dell’Associazione 'Il Campo', Giuseppe Soriero: «Voglio esprimere un ringraziamento al Presidente della Repubblica per la valorizzazione del progetto di solidarietà, un esempio concreto di dialogo e cooperazione interculturale tra cittadini italiani e quelli mediorientali.
Da parte nostra c'è grande apprezzamento per l’arrivo di Napolitano in Calabria che rappresenta un incoraggiamento a tutte le forze sane che quotidianamente sono impegnate nella legalità».
Soriero ha poi rivolto un appello affichè dopo le «gravissime vicende di Rosarno, la Calabria sappia rilanciare l'immagine di terra generosa, accogliente e solidale nei confronti dei più deboli e degli emarginati».
Alla conferenza stampa hanno partecipato anche il docente delegato del rettore dell’Università 'Magna Grecia di Catanzarò per i programmi e gli scambi culturali internazionali, Afostino Gnasso; il docente dell’Accademia di Belle Arti di Catanzaro, Mauro Minervino, ed il dottorando iracheno presso l’Università 'Federico II' di Napoli, Hussein Alsharhany.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?