Salta al contenuto principale

PD.Anche il sindaco di Cosenza Perugini all'assemblea autoconvocata

Basilicata

Anche il sindaco di Cosenza, Salvatore Perugini, ha annunciato la sua presenza all'assemblea autoconvocata di domenica per la costruzione di una nuova coalizione di centrosinistra

Tempo di lettura: 
1 minuto 6 secondi

Il sindaco di Cosenza, Salvatore Perugini, ha annunciato che domenica 24 gennaio parteciperà all’assemblea autoconvocata da oltre 1.800 dirigenti territoriali del PD per la costruzione di una nuova coalizione di centrosinistra in vista delle elezioni regionali che nel loro documento criticano il presidente della Regione Agazio Loiero per aver sostenuto di essere d’accordo ad una trattativa con l'Udc ma non a cedere la candidatura alla presidenza al partito di Casini. «Ritengo - afferma Perugini - che una grande assemblea popolare che assume il tema 'La Calabria prima di tuttò possa essere un momento di attivo sostegno al progetto perseguito dal PD regionale e nazionale per costruire una nuova alleanza di governo che alla Regione abbia la forza di proiettare e portare a compimento il processo di cambiamento avviato negli ultimi cinque anni. Una nuova e ampia coalizione che unisca le forze che si oppongono nel Parlamento e nel Paese al Governo Berlusconi è la via per impedire il ritorno del centrodestra alla guida della Regione». «Sostenere questo ambizioso progetto - sostiene ancora Perugini - richiede la responsabilità di pronunciamenti netti ed espliciti per ridimensionare e frenare ogni tentazione a resistere ad un effettivo allargamento della coalizione. L'obiettivo della nuova coalizione è a portata di mano: compete al PD e all’intero centrosinistra saper valorizzare le ragioni e le opportunità per tale scelta»

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?