Salta al contenuto principale

Regionali. Gentile: «Scopelliti sarà il presidente di tutti»

Basilicata

Il vice-coordinatore vicario del Pdl, Antonio Gentile, ha ribadito che «Scopelliti sarà il presidente di tutti: giovani, anziani, destra e sinistra, imprenditori, lavoratori, precari»

Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

«Scopelliti sarà il Presidente di tutti, giovani, anziani, destra e sinistra, imprenditori, lavoratori, precari. Ci sono, però, delle categorie che saranno svantaggiate da Scopelliti: i mafiosi, i prenditori, gli imbroglioni». Lo afferma in una nota il vice coordinatore regionale vicario del Pdl, sen. Antonio Gentile. «Questo giovane amministratore della Calabria è andato - aggiunge - a prendersi i galloni di Sindaco più amato d’Italia non a Parma, con tutto il rispetto, ma a Reggio Calabria, nel profondo sud. Scopelliti farà una rivoluzione semplice: ascolterà il territorio, con umiltà e senso di concretezza». Il vice coordinatore vicario del Pdl critica «quanto avvenuto in questi mesi a Catanzaro con nomine e bandi fiduciari in pieno regime di spoil system. Una cosa che una giunta regionale che aveva lanciato la legge sullo spoil system ad inizio legislatura non doveva fare. Ma si tratta di operazioni che svaniranno».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?