Salta al contenuto principale

Tutti i nomi dell'inchiesta

Basilicata

Chi sono i prosciolti dell'indagine che il pm Henry John Woodcock aveva condotto a Potenza

Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

Sono sette le persone – oltre al fotografo dei vip, Fabrizio Corona – coinvolte nell’inchiesta “Vallettopoli» coordinata nel 2007 dal pm Henry John Woodcock, per le quali il gup di Potenza, Luigi Barrella, ha disposto il non luogo a procedere al termine dell’udienza che si è svolta in serata a Potenza: si tratta di Marco Bonato, Fabrizio Pensa, Mauro Tarziarol, Luca Muci, Marcello D’Onofrio, Andrea Rigante e Sonia Mauri. Gli avvocati di D’Onofrio, Donatello Cimadomo e Lucio Cricrì, in particolare, hanno espresso «soddisfazione per la decisione del giudice». Per altre sei persone (Riccardo Schicchi, Andrea Carboni, Francesco Chiesa Soprani, Massimiliano Fullin, Marcello Silvestri ed Ettore Renzo Fanti), accusate di episodi specifici di riciclaggio di denaro, favoreggiamento personale e sfruttamento della prostituzione, il gup ha disposto il trasferimento ad altre quattro sedi per competenza territoriale: Como, Vicenza, Trapani e Tempio Pausania (Sassari).

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?