Salta al contenuto principale

Rosarno, giovani in corteo
per dire "No" alla mafia

Basilicata

In testa al corteo lo striscione «Speriamo di poter dire un giorno c'era una volta la mafia»

Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

Alcune centinaia di persone, soprattutto giovani, stanno sfilando in corteo a Rosarno nell’ambito della manifestazione «No-mafia day», organizzata dal comitato spontaneo che porta lo stesso nome dopo i fatti legati alla rivolta degli immigrati. In testa al corteo lo striscione «Speriamo di poter dire un giorno c'era una volta la mafia» (al centro delle polemiche nei giorni scorsi, sollevate anche in tv dalla trasmissione «Anno zero»). La manifestazione ha preso il via dal piazzale stazione e si sta snodando lungo le vie principali cittadine, per concludersi davanti al Municipio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?