Salta al contenuto principale

Serie D. Hinterreggio, con l’Acicatena
si gioca a Messina

Basilicata

Ultima domenica di esilio per l’Hinterreggio. L’undici biancoazzurro sconterà l’ultima delle cinque giornate di squalifica del terreno di gioco di Bocale, in occasione del match contro l’Acicatena, fa

Tempo di lettura: 
0 minuti 46 secondi

I due ottimi pareggi in casa di Rossanese e Milazzo, portano dritti al match contro l’Acicatena in programma allo stadio di Mili Marina, alle porte della città di Messina.
Per quanto riguarda la formazione, il tecnico, Felice Melchionna deve fare i conti con le squalifiche di Borghetto e Crisalli, due attaccanti classe 1992. Probabile che il tecnico, faccio una sostituzione secca, senza stravolgere la squadra che ben si è comportata sette giorni fa a Milazzo, pertanto il fuoriquota più giovane dovrebbe essere Postorino, altro attaccante, classe 1991, giunto in prestito dalla Reggina negli ultimi giorni del mercato estivo. Unico indisponibile è Bilotta che ha svolto lavoro differenziato ma che martedì potrebbe aggregarsi al gruppo. Per il resto, tutti disponibili per mister Melchionna che, dunque, avrà ampia possibilità di scelta in ogni reparto.
Questa mattina, a Campoli di Bocale, è in programma la seduta di rifinitura per diramare poi la lista dei convocati per il match di domenica pomeriggio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?