Salta al contenuto principale

Basket, brutta sconfitta della Liomatic contro il Catania

Basilicata

Pessima prestazione della Liomatic contro il Catania sul parquet del PalaCalafiore

Tempo di lettura: 
0 minuti 50 secondi

Un match, quello tra Liomatic Viola e Catania che ha visto il team Nerarancio sempre dominato dal quintetto Rossoazzurro, agguerrito e motivatissimo, nell’intento di cambiare rotta dopo cinque sconfitte consecutive (l’ultima in casa contro Bari), sin dai primi minuti di gioco.
Il primo quarto si è chiuso con il parziale di 9 – 22, e l’infortunio di Negri dopo solo 5 minuti di gioco.
Nella seconda fase della partita la Viola ha tentato una reazione che ha fatto ben sperare con Dip e Di Lembo che hanno ridotto notevolmente le distanze da 18 – 38 a 27 – 38, e poi avanti sino alla fine del secondo quarto con solo sette punti di scarto (36 – 43), che si sono ridotti ulteriormente nei primi minuti della fase successiva (41 – 43). Ma questo non è bastato perché Catania ha rimontato non permettendo al team di Bianchi di svoltare. Così è stato anche per la fase finale di gioco che, negli ultimi minuti fa perdere le speranze di un capovolgimento che potesse regalarci questi preziosi due punti e, ancora una volta, la vetta della classifica.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?