Salta al contenuto principale

Latitante arrestato nella Locride.
Era sfuggito ai carabinieri di Varese

Basilicata

Il latitante stava passeggiando in una piazza di San Giovani di Gerace quando è stato bloccato dalle Fiamme Gialle

Tempo di lettura: 
0 minuti 38 secondi

Mario De Velli, 50 anni, latitante da alcune settimane dopo essere sfuggito alla cattura durante un’operazione dei Carabinieri di Varese che aveva permesso di smantellare un’associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale ed allo spaccio di stupefacenti, è stato arrestato dalla Guardia di Finanza della Compagnia di Locri a San Giovanni di Gerace, nella Locride, in occasione dell’operazione erano state arrestate diciotto persone.
De Velli era stato raggiunto da ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Milano, Donatella Banci Buonamici, ma era riuscito a farla franca rifugiandosi in Calabria dove, evidentemente, poteva contare su qualche complice.
Il latitante è stato bloccato mentre passeggiava stava in una piazza a San Giovani di Gerace. Vano il tentativo di fuga del De Velli che è stato subito ammanettato dalla Guardia di Finanza.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?