Salta al contenuto principale

Lanciano pietre contro un treno, identificati due minori a Reggio

Basilicata

Due ragazzini sono stati identificati dalla polizia ferroviaria dopo che avevano lanciato delle pietre contro un convoglio in transito sulla linea Bocale-Pellaro, a Reggio Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 21 secondi

Due ragazzini di 16 e 13 anni sono stati identificati dalla polizia ferroviaria dopo che avevano lanciato delle pietre contro un convoglio in transito sulla linea Bocale-Pellaro, a Reggio Calabria. A segnalare l’episodio sono stati gli agenti della polfer che erano a bordo del treno. I due ragazzini sono stati rintracciati poco dopo nella stazione di Bocale. Entrambi sono stati affidati ai genitori dopo essere stati redarguiti per la pericolosità del loro gesto.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?