Salta al contenuto principale

Promozione, il punto
dopo la diciannovesima giornata

Basilicata

Si apre la crisi del Moliterno che perde in casa e mette in fuga il Pietragalla che ora ha una partita in più ma cinque punti di vantaggio. La Santarcangiolese entra in zona play off

Tempo di lettura: 
1 minuto 27 secondi

L'INIZIO DEL 2010 sta riservando soltanto dispiaceri al Moliterno. Persa la vetta della classifica di Promozione a vantaggio del Pietragalla, l'undici di Vignati è incappato nel secondo ko stagionale, nell'arco di tre partite disputate nell'anno nuovo. Non è certamente un ruolino di marcia esaltante quello intrapreso dalla squadra che ha dominato interamente il girone d'andata del torneo regionale cadetto. L'inatteso stop casalingo del Moliterno è arrivato per mano di una Santarcangiolese devastante in questo 2010: al contrario dei ragazzi allenati da Vignati, infatti, il sodalizio affidato alle cure di Chiappetta ha vinto tutti gli incontri in calendario nell'anno nuovo (quattro affermazioni di fila). L'avvicinamento alla vetta da parte del Moliterno, però, è ancora possibile. Infatti, domani pomeriggio, è in programma la gara di recupero contro il Pescopagano. Detto del momento in chiaroscuro del Moliterno, spostiamoci sul tetto della classifica di Promozione, dove il Pietragalla sembra essere inarrestabile. La truppa di Potenza ha annebbiato le idee al Varisius Matera, grazie al veterano Gorga. Dopo aver “peregrinato” per tre lunghi anni, il Miglionico ha ritrovato il campo amico ed il sorriso, che mancava dal 3 gennaio scorso. Il “cobra” Lambertini e Salluce si sono sbarazzati facilmente del Lagopesole, relegato sempre nella parte bassa della graduatoria. Il Montescaglioso viene da un momento molto positivo: è reduce da tre vittorie ed un pareggio. Il rigore di Carriero è stato decisivo per abbattere l'Atletico Scanzano. Ha portato a casa i tre punti anche il Grottole, vittorioso all'inglese a spese del Bella. In notturna, prova vincente e convincente del Bar La Notte Pignola che non ha lasciato scampo alla Soccer Lagonegro. Giovedì prossimo, l'undici pignolese di Tramutola potrebbe rivedere nuovamente i play-off, battendo l'Atletico Scanzano nel recupero infrasettimanale. Colpaccio del Real Irsina a Rotondella e pari tra Balvano e Pescopagano. In coda tutto è ancora in discussione.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?