Salta al contenuto principale

Maltempo, disagi per pioggia e vento
su tutta la regione

Basilicata

A causa delle avverse condizioni metereologiche è stata chiusa al traffico la vecchia sede della strada statale 280 nel territorio di Marcellinara

Tempo di lettura: 
1 minuto 18 secondi

Forti piogge accompagnate da raffiche di vento si stanno abbattendo dalla scorsa notte su tutta la Calabria. In provincia di Catanzaro, a causa di uno smottamento di terreno è stata chiusa al traffico la vecchia sede della strada statale 280 nel territorio di Marcellinara. La caduta di terra e detriti ha coinvolto anche due vetture in transito ma gli occupanti delle auto sono rimasti illesi. Al momento mezzi e uomini della Provincia di Catanzaro stanno lavorando per rimuovere i detriti e ripristinare la sede stradale.
Piccoli smottamenti per le precipitazioni intense vengono segnalati, sempre in provincia di Catanzaro, anche sulle strade interne della zona presilana. Nessun problema per le precipitazioni alla circolazione veicolare sull'autostrada Salerno-Reggio Calabria. A Catanzaro oltre alla pioggia è presente una fitta nebbia, in particolare sulla zona nord della città.
Nel Catanzarese si registrano anche mareggiate che stanno creando problemi lungo la costa. I disagi maggiori riguardano la viabilità. Le strade interne sono interessate, in più punti, da frane e allagamenti, con la circolazione che sta subendo rallentamenti.
Particolarmente interessate sono le zone della Presila e quelle del litorale ionico, da Soverato a Botricello. La sala operativa dei Vigili del fuoco di Catanzaro sta compiendo diversi interventi soprattutto per allagamenti e smottamenti.
Dopo i disagi che si sono verificati a Marcellinara, con una strada provinciale chiusa per oltre un’ora, a Petronà una piccola frana e la caduta di un albero hanno ridotto la circolazione sulla strada provinciale ad una sola corsia.
Sulle zone interessate sono a lavoro, oltre ai Vigili del fuoco, anche Anas, squadre della Provincia, Protezione civile e Carabinieri.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?