Salta al contenuto principale

'Ndrangheta. Domani forse decreto su Agenzia beni sequestrati

Basilicata

L’istituzione dell’Agenzia nazionale per la gestione dei beni sequestrati, potrebbe essere contenuta, secondo quanto si apprende, in un apposito decreto legge

Tempo di lettura: 
0 minuti 21 secondi

Potrebbe sdoppiarsi il piano straordinario antimafia che il Consiglio dei ministri varerà domani nella riunione convocata a Reggio Calabria. L’istituzione dell’Agenzia nazionale per la gestione dei beni sequestrati, infatti, potrebbe essere contenuta, secondo quanto si apprende, in un decreto legge. Il resto delle misure farà invece parte di un disegno di legge. L’ipotesi è emersa nel corso di una riunione in serata al Viminale. Domani il Consiglio dei ministri deciderà.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?