Salta al contenuto principale

Cosenza: Danti ceduto
al Siena in comproprietà

Basilicata

Il trequartista, originario di San Giovanni in Fiore e tra i migliori dei giovani rossoblù, resterà a disposizione di Toscano fino a giugno

Tempo di lettura: 
0 minuti 12 secondi

Il Cosenza Calcio ha comunicato di aver ceduto in comproprietà Domenico Danti al Siena per 300mila euro. La trattativa è stata condotta dal dg Massimiliano Mirabelli che ha ottenuto che il giocatore restasse in forza al Cosenza fino alla fine del campionato

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?