Salta al contenuto principale

Cosenza, arrestato 48enne per spaccio di eroina

Basilicata

Vincenzo Tizzone, originario di San Giovanni in Fiore, è stato sorpreso in flagranza di reato nella sua abitazione a Rende

Tempo di lettura: 
0 minuti 32 secondi

La squadra mobile della questura di Cosenza ha arrestato Vincenzo Tizzone, 48 anni, originario di San Giovanni in Fiore, accusato di spaccio di sostanze stupefacenti. L’arresto è stato eseguito dopo una serie di controlli e perquisizioni effettuati tra Cosenza e Rende per il contrasto del traffico di droga. Tizzone è stato sorpreso in flagranza di reato nella sua abitazione, a Rende, dove gli agenti hanno rinvenuto numerose pietrine di eroina pronte per la vendita e anche manoscritti e materiale di vario genere che indicherebbero una fiorente attività di spaccio. Gli investigatori pensano che la sostanza stupefacente fosse assunta dai clienti direttamente nell’abitazione di Tizzone, per evitare i controlli della Polizia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?