Salta al contenuto principale

Catanzaro: lite in tribunale, avvocato ferito

Basilicata

Una lite sfociata in colpi alla testa tra i noti avvocati Raimondi e Pittelli

Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

E' rimasto ferito l'avvocato Nunzio Raimondi, questa mattina in Tribunale a Catanzaro, dopo uno scontro con il collega, Giancarlo Pittelli, tra l’altro parlamentare del Pdl ed ex presidente del Catanzaro calcio.
Raimondi, secondo alcune testimonianze di persone presenti al fatto, era vicino all’aula del gip per discutere una causa, quando si è avvicinato Pittelli che lo ha colpito con alcuni schiaffi. I presenti sono intervenuti ed hanno diviso i due. Pittelli subito dopo si è allontanato dal palazzo di giustizia, mentre Raimondi, accompagnato da alcuni suoi collaboratori si è recato in ospedale per essere refertato. All’origine del litigio, secondo quanto si è appreso, ci sarebbero stati contrasti per motivi personali.
«Spiegherò nelle sedi competenti le ragioni nonchè lo svolgersi di ogni accadimento rispetto al quale ho sopportato da tempo, in religioso silenzio, ogni gratuito attacco alla mia persona e alla mia famiglia».
Sono queste le dichiarazioni dell’avvocato Giancarlo Pittelli dopo la lite avuta con il collega Nunzio Raimondi. Pittelli ed alcuni suoi collaboratori si trovano nel tribunale di Catanzaro perchè impegnati in un processo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?