Salta al contenuto principale

Sondaggi regionali, Loiero: "sofferenza del centrosinistra"

Basilicata

«i sondaggi li travolgo nelle urne. Confermo - ha detto Loiero - quello che ho sempre sostenuto»

Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

«C'è sofferenza all’interno dell’elettorato di centrosinistra dopo due mesi di attesa. Che poi siano veri i sondaggi per me è una cosa inaccettabile».
A dirlo è il presidente della Regione Calabria, Agazio Loiero,a proposito di un sondaggio pubblicato oggi dal "Quotidiano della Calabria" e realizzato da Ced ricerche, dal quale emerge che il centrosinistra, se il candidato alla presidenza della Regione fosse l’imprenditore Pippo Callipo, allo stato sostenuto da Idv, Radicali e alcune liste civiche, batterebbe il candidato del Pdl, Giuseppe Scopelliti, con una percentuale del 45,5 a fronte del 42,2.
Il sondaggio evidenzia, inoltre, che nella competizione a tre con Loiero, che arriverebbe terzo (13,6%), il candidato del Pdl non avrebbe avversari arrivando a ottenere il 42,2% seguito da Callipo al 24,5%. Sull'orientamento di voto per lista il campione indica per il 41,5% il centrodestra, per il 32 il centrosinistra e altro 10,2. Alta è la percentuali di indecisi, il 12,9%.
«Ho sempre detto – ha aggiunto ancora Loiero, che ha parlato con i giornalisti a Catanzaro – che i sondaggi li travolgo nelle urne. Confermo, parola per parola, quello che ho sempre sostenuto».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?